BIBLIOTECA FORMAZIONE SICURAMENTE

Interventi relatori e contributi per sviluppare e condividere il vostro progetto di mobilità sicura e sostenibile

BIBLIOTECA FORMAZIONE SICURAMENTE

Interventi relatori e contributi per sviluppare e condividere il vostro progetto di mobilità sicura e sostenibile

14 Dall’educazione stradale alla mobilità sicura – Un ampliamento nella prospettiva formativa | Anna Rosa Stalio, MIUR già Dirigente Scolastico

La CULTURA DEL MUOVERSI. Come evolve sulla strada, nei trasporti pubblici, il traffico e la mobilità.

14 Comprensorio sanitario di Bolzano – Ufficio di Psicologia Viaria | Max Dorfer

  1. Educazione stradale rivolta ai bambini in età pediatrica (4-12 anni)
  2. La tendenza a comportamenti a rischio dei giovani
  3. Affaticamento e stanchezza

14 Trieste Trasporti | Un caso di eccellenza

  • Muoversi bene | I numeri del servizio
  • Trieste e il trasporto pubblico locale
  • Customer satisfaction
  • Innovazione tecnologica
  • Il futuro

14 L’ACI: progetti e idee per una guida responsabile | il ruolo dell’ACI

Codice della Strada, art. 230 Educazione stradale | Statuto ACI, art. 1 e 4. Costituzione e scopi | www.edustrada.it, la piattaforma nazionale educazione stradale (iniziativa avviata dal MIUR d’intesa con la Polizia Stradale, il Dipartimento di psicologia dell’Università “Sapienza” di Roma, il MIT, la Federazione Ciclistica Italiana, la Federazione Motociclistica Italiana, l’Automobile Club d’Italia e la Fondazione ANIA nell’ambito di un progetto di monitoraggio di tutte le attività di educazione stradale).

14 Progetto SICURAMENTE, SICUREZZA in bici | Federazione Italiana Amici della Bicicletta ONLUS

RICERCA SWG

  • L’uso quotidiano della bicicletta
  • La voglia di bicicletta nel quotidiano
  • Motivi dello scarso utilizzo nel quotidiano

Re.C.I.R.

  • Rete delle Ciclovie di Interesse Regionale
  • Punti di debolezza

Consigli di autoprotezione

BIBLIOTECA E  CONTRIBUTI
a cura di MAX DORFER

14 Affaticamento e stanchezza |approfondimenti

Prevalenza degli incidenti stradali in cui sono coinvolti conducenti affaticati e conseguenze per la sicurezza stradale.

14 Education

30 anni di studi hanno mostrato gli appelli ai conducenti a guidare in sicurezza non funziona.
Per mezzo secolo i tentativi di educare i conducenti sono stati esclusivamente per aumentare la sicurezza stradale dopo che gli autoveicoli hanno iniziato a proliferare a partire dal 1900.

14 Deterrenza

L’importanza del migliorare la sicurezza stradale si evince dall’elevato numero di contromisure implementate per ridurre la prevalenza di comportamenti a rischio (controlli, campagne di comunicazione, riabilitazione ed educazione, ecc.)

14 Deterrenza | Migliorare la sicurezza stradale attraverso
Iniziative basate sulla dissuasione

A cura del Centro per la ricerca sugli incidenti e la sicurezza stradale, Istituto di salute e innovazione biologica, Queensland University of Technology, Australia.

 

14 Contromisure che funzionano

Guida alle contromisure di sicurezza stradale, per gli uffici statali di sicurezza autostradale. A cura della National Highway Traffic Safety Administration, Washington, DC (USA)

14 The Big 5

Misure di sicurezza stradale, a cura di Jack McLean del Centro per la ricerca sulla sicurezza automobilistica dell’Università di Adelaide, Australia

14 Strategie di sicurezza stradale

Le soluzioni più proficue a cura di Ian Johnson, Direttore del Centro di Ricerca sugli Incidenti dell’Università di Monash, Melburne Australia.

14 Aspetti comportamentali e le norme

“Vision Zero” diventa parte delle prospettive nell’esperienza dell’utente della strada.

14 Cosa funziona nella sicurezza stradale: prospettive comportamentali

A cura di Ron Christie, psicologo e consulente.

14 Condotta dei conducenti e percezione del rischio

e il loro ruolo nel comportamento riguardo i “big three”: eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza, stanchezza.