Page 66 - Imparare a vivere la strada
P. 66

considerazioni di partenzaAffrontando coi bambini le tematiche legate alla mobilità sicura e responsabile ci si rende conto abbastanza presto che non è sufficiente soffermarsi sul momento informativo/conoscitivo, descrivendo loro in modo piacevole le regole della strada da rispettare.Le considerazioni e riflessioni spontanee dei bambini ci portano gradualmente a spostare l’intervento sul momento formativo/comportamentale, centrando l’attenzione su abitudini e atteggiamenti comportamentali corretti e sugli effetti– talvolta tragici – collegati al mancato rispetto di tali regole.1.9cinturala migliore armaturala progettazione e la preparazioneAlcune studentesse di un Liceo Scientifico lo scorso anno realizzarono un cartone animato originale, intito- lato Cintura, la miglior armatura – e presente nel DVD allegato – in cui intendevano introdurre la dimensione della pericolosità presente sulla strada e sollecitare un comportamento efficace e adeguato per renderla sicura. In quest’ottica si proponevano, nello specifico, di sensi- bilizzare il bambino a passare da un atteggiamento cheISIS Dante Alighieri – (GO) sezione associata Liceo ScientificoDuca degli Abruzzivincitore ConcorsoSicuraMENTE 2011Studenti:Ksenija Maksimovic´,Alice Panozzo, Greta Poklenpotremmo definire di passeggero passivo in automobile, cui viene spesso relegato dagli adulti, a un comportamento e coinvolgimento stimolante ed efficace che lo renda pas- seggero attivo e partecipe, capace di sollecitare comportamenti corretti anche negli adultiAltro aspetto rilevante presente nel cartoon è quello di affrontare con sensibilità e delicatezza, ma con incisività anche l’argomento difficile e arduo della morte.Materiali consultabili sul DVDConsulto il materiale che hanno predisposto• 1.9 CINTURA – Video con cartoon originale realizzato dai ragazzi64


































































































   64   65   66   67   68