Page 61 - Imparare a vivere la strada
P. 61

giocare con regole e segnali stradaliconsiderazioni di partenzaIn una scuola dell’infanzia e primaria l’educazione stradale veniva da tempo pro- grammata durante tutti gli anni con un percorso coordinato dal docente respon- sabile con alcune realtà operanti sul territorio (Polizia Locale, rappresentanti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Carabinieri, ecc.), che prevedeva:• momenti di informazione in classe con l’utilizzo di materiali (filmati, CD, opu- scoli, albi interattivi) messi a disposizione dai diversi enti;• momenti conoscitivi ed esperienziali con il supporto diretto degli esperti sia in classe, sia a contatto diretto con il territorio e le istituzioni;• momenti formativi, gestiti dalle insegnanti, finalizzati a riorganizzare le cono- scenze acquisite in forme eterogenee durante gli anni, a riflettere su quanto acquisito e a metabolizzare le conoscenze per farle diventare competenze di cittadinanza attiva.la propostaIn questo ambiente scolastico già fortemente sensibilizzato alla problematica della sicurezza stradale e della mobilità sicura, si decise di sperimentare una esperienza di tutoring che attivasse in forma nuova i bambini della primaria.L’esperienza pilota avrebbe riguardato pertanto le classi che, nel progetto generale, erano coinvolte in attività gestite dalla Polizia Locale, che si era dichiarata disponibile a supportare anche questa nuova strategia didattica.Si propose ai bambini di quarta classe di arricchire il patrimonio di materiali didattici relativi all’educazione stradale che la scuola già possedeva: avrebbero dovuto costruire dei giochi nuovi incentrati sull’educazione stradale da proporre ai bambini di seconda, che a loro volta avrebbero utilizzato per far giocare i grandi dell’infanzia.I bambini accolsero con entusiasmo la proposta e si attivarono immediatamente e realizzarono giochi diversi per modalità ludiche e per contenuti.59


































































































   59   60   61   62   63