Page 156 - Imparare a vivere la strada
P. 156

il ciclomotorista autonomoDevo conoscere le norme fondamentali di comportamento del ciclomotorista sulla strada• Rispetto la segnaletica presente sulla strada, come i conducenti di ogni tipo di veicolo.Ci sono alcuni segnali che ora devo abituarmi a tenere più presentiNOTE E RIFLESSIONI!!?!?! ????!!?!154• Devo dare la precedenza ai pedoni che usano l’attraversamento pedonale e comunque ral- lentare avvicinandosi ad un attraversamento.• Non sorpasso vicino alle curve, ai dossi e in caso di scarsa visibilità.• Non oltrepasso la striscia longitudinale continua.• Non oltrepasso gli incroci con il semaforo rosso.• Non cambio direzione senza averlo segnalato con anticipo e senza assicurarmi che non pro-vengano veicoli da dietro e nella direzione di marcia opposta alla mia.Tutto questo l’ho già imparato da ciclista• Devo circolare ad una velocità che non costituisca pericolo ai pedoni o intralcio alla circola- zione degli altri veicoli.• Mantengo la distanza di sicurezza rispetto agli altri veicoli.• Limito la velocità se il fondo stradale è bagnato.La velocità !! ora devo stare proprio attentoDevo conoscere le norme fondamentali di comportamento del ciclomotorista in mezzo al traffico• Devo circolare mantenendomi il più possibile a destra della strada.• Non sorpasso i veicoli fermi da destra.• Sto molto attento quando devo cambiare corsia o direzione.• Evito di andare a zig-zag, di fare cambi improvvisi di direzione e brusche frenate.È già una abitudine da ciclista, che devo mantenere• Non corro sollevando la ruota anteriore.Che tentazione !!!• Non posso trainare nessuno o farmi trainare da un altro veicolo.• Non posso trasportare oggetti che sporgano di oltre 50 cm perché devo poter muovereliberamente braccia, mani e gambe e non mi debbono togliere la visibilità.• Sto molto attento quando un’automobile circola troppo vicino a me: non mi devo spaventareper non perdere l’equilibrio.È già una abitudine da ciclista, che devo mantenereMi accerto che il mio ciclomotore sia dotato di tutti i dispositivi essenziali e di conoscerne bene l’uso corretto• Verifico l’efficienza del motorino e quindi controllo spesso il funzionamento dei segnalatori visivi e acustici, del silenziatore, degli specchietti retrovisori, controllo con cura i pneumatici che devono presentare intagli di battistrada non inferiore ad 1mm.1 2 3CICLOMOTORISTA ESPERTO%%%ab c1 23%%%123 a bc


































































































   154   155   156   157   158